› news  › ordina ora
Il sapone
Il sapone di marsiglia

Leggendo la storia del sapone si capisce perché il termine Marsiglia è divenuto nei secoli sinonimo di Sapone e più genericamente di prodotto naturale per l'igiene personale e domestica.

Ma oltre al Sapone, Marsiglia richiama anche le fragranze tipiche della tradizione provenzale: la Citronella, la Lavanda, il Rosmarino e la Verbena. La Citronella, o meglio, l'Olio Essenziale di Citronella è infatti l'ingrediente aromatico principe di quello che veniva sino a qualche anno fa chiamato volgarmente "sapone da bucato" ed oggi invece giustamente riconosciuto come il detergente naturale per eccellenza, il Sapone di Marsiglia, consigliato da numerosi dermatologi per la pulizia personale dei soggetti intolleranti ai comuni saponi industriali. In realtà nel corso dei secoli la produzione del sapone ha subìto svariate modifiche, soprattutto nella scelta delle materie prime: gli alcali naturali derivati dalle piante marine sostituiti dalla soda Leblanc nel XVIII° secolo e soprattutto l'impiego di Oli Vegetali nobili e vergini, ricchi di proprietà come l'Olio di Oliva, di Cocco o di Mandorle boicottato dall'introduzione economicamente più conveniente degli oli e dei grassi rigenerati, resa possibile dalle nuove tecniche industriali.

Per quanto riguarda la nostra produzione di sapone c.d. Marsiglia utilizziamo come materia grassa solo Oli vegetali di primo impiego, che consentono di ottenere un sapone naturalmente bianco (nell'inci non compare quindi il titanium dioxide), leggermente traslucido, senza alcali liberi, con acidi grassi intorno al 78-80%. Per quanto riguarda il pH, il sapone tradizionale è naturalmente basico. Grazie alla sua alcalinità il sapone ostacola però la crescita di batteri e muffe, mentre i saponi sintetici (o syndet) solidi o liquidi che siano - e più propriamente definibili come tensioattivi - hanno un pH che può essere si stabilito dal formulatore, ma sono composti da basi più o meno aggressive per la cute che esercitano un'azione di gran lunga più sgrassante - ed irritante - del sapone tradizionale.

  · top